La positività è una scelta: le 4 regole per essere positivi

In un corpo sano vivono emozioni sane. Emozioni sane producono un corpo sano.

Annegare nello stress o nell’ansia produce pensieri negativi, che vanno ad avvelenare il tuo organismo. E così ti senti stanco e trascurato.

Quando sei triste, il cervello rilascia sostanze che causano disturbi e dolori al tuo corpo. Quando sei felice, il cervello libera due sostanze meravigliose, che ci fanno stare subito meglio: la serotonina e la dopamina.

Spesso la vita pone di fronte a momenti di difficoltà che bisogna imparare a gestire, per evitare di sprofondare in un turbinio di negatività mentale e fisica.

Imparare a reagire grazie alla cura dell’organismo corpo-mente è fondamentale per mantenere una buona salute. Per farlo occorre seguire alcune regole:

  • Pianifica: ogni mattina ti svegli e sai che sta per iniziare una dura giornata. Affrontala pianificando dei momenti della giornata, anche brevi, da dedicare al tuo benessere.

 

  • Fai attività fisica: il movimento rilascia delle sostanze che migliorano il tuo stato emotivo. Organizza almeno 2 appuntamenti alla settimana da dedicare al movimento.

 

  • Medita: prima di dormire o appena sveglio, prenditi 10 minuti per ascoltare il tuo respiro e riconnetterti al tuo corpo.

 

  • Ridimensiona: rifletti se valga davvero la pena impiegare tanta energia per certi pensieri o preoccupazioni. Distaccarti dai problemi li fa li riapparire nella giusta dimensione.

Praticare un’attività motoria a media intensità che riconnetta il tuo corpo alla tua mente rifocalizza la tua attenzione su te stesso e allontana i problemi. Ti permette di migliorare il tuo umore in poco tempo e di risentire il tuo corpo più tonico e più bello.

Vivere una vita positiva dipende solo da te. I tuoi pensieri negativi attraggono eventi negativi. I tuoi pensieri positivi attraggono eventi positivi.

Scegli.

Respira.

Pratica.

error: Content is protected !!